L’amministrazione Comunale di Siderno saluta con gioia l’arrivo del Presidente della Repubblica nella vicina Locri .

pietro-fuda-600x325

Il 19 Marzo la nostra città sarà accanto a Sergio Mattarella, a Libera e ai familiari delle vittime innocente delle mafie che arriveranno da tutta la nazione nel nostro territorio per la XXII giornata della memoria e dell’impegno.

Leggi il resto

Ferrovia Jonica: ritorna il treno diretto LOCRI – LAMEZIA a/r , senza cambio a CZ Lido

treno-ferrovie-2

Dopo 7 anni, grazie alla passione, all’interessamento, ed alla pervicacia dell’Associazione “Ferrovie in Calabria”, un utilissimo servizio ferroviario ad uso dell’utenza locrìdea (perlomeno quella, numericamente preponderante, a nord di Locri) torna ad attestarsi a Locri.                                                                        Leggi il resto

GIANLUCA CONGIUSTA. Una strada per ricordare che la ‘ndrangheta ha perso

13698170_10208659838126816_5146072919234620561_o

di Simona Musco

«Se pensavate di ucciderli vi siete sbagliati. Loro, le vittime, continuano a volare. Voi ‘ndranghetisti avete perso. Questo luogo, che volevate luogo di morte, sta diventando luogo di vita. Noi non vi odiamo, perché non siamo come voi. Salvate i vostri figli, non fate fare loro la vostra vita di latitanza e carcere. Se decidete di farlo troverete il nostro aiuto. Oggi non è un giorno di lutto, è un giorno di festa perché la ‘ndrangheta ha perso e noi abbiamo vinto».

Leggi il resto

Impronte e Ombre incontra Mario Congiusta

mario_congiusta

Il 14 maggio arriviamo a Bovalino ed è un sabato di sole. L’appuntamento con il Signor Congiusta è fuori della stazione. Appena lo vediamo arrivare, alle 10.00 in punto, pensiamo inevitabilmente che se i treni da quelle parti avessero la sua puntualità, ci sentiremmo in Svizzera. Il suo stile impeccabile, quando scende dall’auto, fa pensare invece a un gentleman inglese, discreto e presente, asciutto e attento.

Leggi il resto

Libera-Intitolazione strada a Gianluca Congiusta

Bandiera libera

Il coordinamento Libera Locride e l’associazione Cambi@menti, in tutte le sue componenti, esprimono viva soddisfazione per la recente delibera della Prefettura di Reggio Calabria che ha autorizzato l’intitolazione di una strada di Siderno a Gianluca Congiusta, il giovane imprenditore ucciso dalla ‘ndrangheta il 24 maggio del 2005.

Leggi il resto