Sciolto il comune di Marina di Gioiosa, parla Vestito: «Uccisa la democrazia» (VIDEO)

Print Friendly

Con la voce rotta dall’emozione così il sindaco Domenico Vestito nella conferenza stampa convocata all’indomani del provvedimento del Consiglio dei ministri

2017_domenico_vestito

«Oggi è un giorno di lutto perché è stata uccisa la democrazia».

Con la voce rotta dall’emozione il sindaco di Marina di Gioiosa Jonica Domenico Vestito ha commentato così questa mattina lo scioglimento per mafia del Comune in una conferenza stampa appositamente convocata. Presenti nella sala consiliare molti primi cittadini del comprensorio. Parole dirette e decise di Vestito che attacca il ministro dell’Interno Marco Minniti e il Prefetto. Il primo cittadino ha annunciato altresì che impugnerà il provvedimento al TAR ed eventualmente al Consiglio di Stato.
Fonte La C News 24