‘Ndrangheta: nell’inchiesta i nomi di consiglieri regionali e di un magistrato genovese

Print Friendly

Le ndrine calabresi in Liguria, nell’inchiesta i nomi di consiglieri regionali e di un magistrato genovese Video

04/12/2012 , Telenord.it

 GENOVA – un giudice e alcuni consiglieri regionali.Ci sarebbero anche loro attorno alle persone nell’ambito della “Svolta”, l’indagine sulla ndrangheta nel ponente ligure condotta dalla Dda di Genova e cjhe ha portato all’arresto di 15 persone.

Nelle pagine dell’inchiesta emerge che a dettare l’agenda politica era il bosso locale Peppino Marcianò, a cui i politici chiedevano i voti. Ma compare addirittura un magistrato di Genova, è a lui ch e secondo le intercettazioni bisognava pagare la somma di 10.000 euro.

{youtube}g6TWIgPleEw{/youtube}