Angela Napoli “Da oggi sono libera”

Print Friendly
Angela Napoli “Da oggi sono libera”

Apprendo dalla stampa i nomi dei componenti del parlamentino calabrese del PDL, per la cui costituzione non sono mai stata interpellata, nonostante la fiducia politica e personale da me costantemente riposta nei confronti del Coordinatore regionale, Giuseppe Scopelliti. Proprio a lui rammento che, fin dall’inizio dell’attuale legislatura, risulto iscritta al gruppo parlamentare del PDL alla Camera dei Deputati e che la mia attività è stata sempre svolta, anche se in piena autonomia, quale rappresentante dello stesso gruppo.


Una mia personale considerazione: nel mentre tra i componenti del Coordinamento regionale vi sono donne e uomini degnissimi di farne parte, registro la presenza di altri che nulla avrebbero a che fare in merito a decisioni che dovrebbero essere assunte per portare la nostra Calabria ad una svolta improntata soprattutto sull’etica e sulla morale.
Dopo aver ricevuto l’ennesimo ed immeritato “schiaffo”, comunico ufficialmente che da oggi mi riterrò libera di svolgere l’attività politica senza alcun vincolo di appartenenza, e con il solo intento di rispettare le istanze e le problematiche dei cittadini calabresi nonché i valori elencati nel manifesto dell’Associazione “Risveglio Ideale”, da me presieduta.


On. Angela Napoli


Roma, 25 settembre 2009