Il Natale del Kiwanis coniuga solidariet? con donare

Print Friendly

Il Natale del Kiwanis coniuga solidarietà con donare

LOCRI – Coniugare la solidarietà con il verbo donare, donare inteso come aiutare e sostenere. E’ questo il “sillogismo perfetto” alla base della mission  kiwaniana, la stessa che è “a servizio della comunità e dei bambini” e delle famiglie.

A loro si rivolge l’iniziativa benefica del Kiwanis Club “Magna Graecia” che, dopo una tombolata di solidarietà e beneficenza ha raccolto doni di prima necessità che, contenuti in pacchi adeguatamente suggellati, sono stati donati alla Caritas diocesana di Locri-Gerace. Sarà cura della Caritas distribuire in forma anonima i pacchi dono alle famiglie. L’iniziativa è una conferma dello spirito  kiwaniano, un’estrinsecazione che, come ogni anno, propone l’impegno del club service come stimolo alla popolazione verso la “cultura del donare”, come ha ribadito il Presidente del Kiwanis Club “Magna Graecia”, Ing. Luigi Giugno, che insieme al Direttivo ed ai numerosi soci continua a trasmettere il valore fondante del club. La raccolta ha visto anche la partecipazione attiva della divisione “Calabria 2” e del Luogotenente Dottore Giuseppe Gullì, a dimostrazione, ulteriore, di una univocità d’intenti di tutti i Kiwanis Club.

tratto da il fatto online.com