ndrangheta Colpi di lupara su due fratelli

Print Friendly

'ndrangheta Colpi di lupara su due fratelli


VIBO VALENTIA Due fratelli, Rosario e Placido De Masi, di 46 e 43 anni, sono rimasti feriti in modo grave in un agguato compiuto a Serra San Bruno, nel Vibonese. I due fratelli, che hanno entrambi precedenti penali, al momento dell'agguato erano a bordo di una Mercedes con la quale stavano percorrendo una strada di campagna.



 


Contro i due una persona, appostata dietro una siepe, ha sparato alcuni colpi con un fucile caricato a pallettoni. Dei due fratelli il più grave è Placido De Masi, ricoverato con prognosi riservata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria per ferite al volto e al torace. Rosario De Masi, colpito a un braccio, è stato ricoverato, anche lui con prognosi riservata, nell'ospedale di Polistena (Reggio Calabria). Sul duplice ferimento indaga la Polizia di Stato.

15/09/2008