MAFIA: DALLA CHIESA, PAZZESCA REVOCA 41 BIS A BOSS MADONIA

Print Friendly

 Palermo, 2 lug. – (Adnkronos) – "E' una cosa pazzesca, assurda". Cosi' Nando dalla Chiesa, esponente del Pd e figlio del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa trucidato a Palermo in un agguato mafioso nel settembre del 1982, commenta con l'ADNKRONOS la revoca del regime del 41 bis al boss Antonino Madonia, esecutore materiale tra l'altro delle stragi di Dalla Chiesa e Chinnici.

"Il 41 bis -aggiunge Nando Dalla Chiesa- e' uno strumento indispensabile per recidere i legami tra i boss e gli esponenti di Cosa Nostra sul territorio. Invece di continuare a garantire il sistema del carcere duro, si pensa di revocarlo a un boss di simile calibro. Farlo significa rimetterlo in condizione di riprendere i rapporti interrotti con al mafia. Sentitamente -conclude in tono ironico- ringraziamo i giudici che hanno preso questa decisione". (Loc/Zn/Adnkronos)