Molochio-Freddato dai killer davanti a casa

Print Friendly

Un uomo, Carmine Cosumano, di 35 anni, e’ stato ucciso in un agguato a Molochio. L’uomo, gia’ noto alle forze dell’ordine, e’ stato raggiunto da almeno nove colpi di fucile calibro 12 caricato a pallettoni. L’agguato e’ scattato mentre Cosumano, che faceva il macellaio, stava rientrando nella sua abitazione. Giunto davanti alla porta, qualcuno, da distanza ravvicinata, gli ha sparato. L’uomo e’ stato colpito alla testa, al busto ed al basso ventre. Secondo gli investigatori l’omicidio potrebbe rientrare in un regolamento di conti nell’ambito della criminalita’ organizzata della zona. Le indagini sul delitto sono condotte dai carabinieri di Taurianova e coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi.(ANSA).

(03.04.2007)