Il Sindaco di Riace Scrive a Beppe Grillo

Print Friendly

Il Sindaco di Riace scrive a Beppe Grillo

Nella foto il Sindaco Mimmo Lucano e mario Congiusta e nello sfondo il murales dedicato a Gianluca

Faccio appello alla vostra sensibilità sulla questione Equitalia, problema
che è stato più volte ripreso dai programmi del Movimento 5 Stelle
e dal sindaco Pizzarotti

I fatti:
Una giovane ex “richiedente asilo rifugiati” di nazionalità Etiope,
attualmente resiede presso il comune di Riace dove vive e lavora.
Alle spalle una storia molto difficile, simile a quella di tanti immigrati,
un viaggio duro attraverso la Libia il Sudan il deserto…, sbarca a
Crotone e poi a Riace dove si integra completamente e decide di vivere con
i suoi due figli.

Dopo qualche tempo riesce a mettersi in contatto con l’amica con la quale
aveva condiviso le traversie del lungo viaggio e decide di andarla a
trovare, l’amica abita ora a Parma.
Nella città si muovono con incertezza, salgono su un pulmann perchè non
trovano dove acquistare il biglietto, lo dicono subito al bigliettaio il
quale procede nel suo lavoro e dopo aver registrato le generalità certifica
la multa.
In data odierna arriva da Equitalia la somma da pagare di 225,00 euro (il
biglietto costava 50 centesimi)

Ovviamente non si cercano scorciatoie o scuse per il biglietto non pagato,
tuttavia sottoponiamo alla vostra attenzione la sproporzione dell’ammenda
450 volte il costo del biglietto.

Il piccolo comune di Riace da anni ha investito sui temi dell’accoglienza
riuscendo a far diventare per il territorio un’occasione positiva quello
che per altri è vissuto con sospetto e come problema.

Consapevole che i problemi che il nostro Paese sta attraversando sono
enormi e questo è una piccola cosa, denunciamo tuttavia con forza, e vi
chiediamo di farvene carico.

Faccio parte di quei tanti amministratori (spesso in totale isolamento) che
ogni giorno si impegnano per rendere meno difficile il quotidiano ai tanti
cittadini (italiani e non), ma certe prassi che Equitalia impone rende vano
ogni sforzo, trasformando una vità già complicata in una odissea che spesso
sfocia in tragedia

grazie per la lettura
Domenico Lucano
sindaco di Riace  

Venerdi 14 giugno 2013
Riace (Reggio Calabria)

  Rete dei Comuni Solidali
p/o comune di Carmagnola
piazza Manzoni 10 -10022 Carmagnola (Torino)
segreteria 0122 48934- 011 9724236
www.comunisolidali.org