Caino uccide Abele

Print Friendly

Caino uccide Abele

 

La Bibbia fa risalire a Caino l’origine della tribù dei Queniti.

 

Caino “si mise a edificare una città”, e le diede il nome del figlio: Enoh.

Questa città, secondo i criteri moderni, poteva essere un semplice villaggio fortificato.

I suoi discendenti sono in parte elencati e includono uomini che si distinsero come forgiatori di arnesi di metallo.

L’elenco completo dei Queniti è di prossima pubblicazione a cura di

ucceo goretti