Caulonia, il Comune parte civile per rapina ai cinesi

Print Friendly

Caulonia, il Comune parte civile per rapina ai cinesi


CAULONIA (RC) – Il Comune di Caulonia ha fatto sapere che intende costituirsi parte civile nel processo per la rapina avvenuta ad un negozio gestito da una coppia di cinesi.

Si ricorderà che lo scorso 15 gennaio, questa testata ha pubblicato un articolo riguardante l’arresto di quattro malviventi che, armati di bastoni, rapinarono il negozio gestito dalla coppia di cinesi, fuggendo con il registratore di cassa prima di essere raggiunti dai carabinieri che li trassero in arresto. Il sindaco di Caulonia, Ilario Ammendolia, ha fatto sapere di aver dato mandato al colleggio difensivo del Comune perchè chieda la costituzione in giudizio come parte civile.
“Nei giorni scorsi – ha dichiarato il sindaco – ero andato di persona nell’esercizio commerciale per portare la solidarietà non solo a nome personale ma dell’intera comunità di Caulonia”.

fonte il fatto online