Le associazioni rivolgono un appello al confronto

Print Friendly

Le associazioni rivolgono un appello al confronto

Giovedì, 29 ottobre 2009, si è riunito il primo Coordinamento Regionale delle Associazioni Calabresi che intende mobilitarsi per dare una risposta urgente, necessaria e incisiva ai bisogni politici della collettività regionale.

 

Il Coordinamento rappresenta tutte le associazioni, gruppi e movimenti d’impegno sociale e civile che si sono già ritrovate più volte a Lamezia e ad Amantea con lo scopo di sostenere la candidatura di Pippo Callipo al governo della Regione. Il sostegno a Callipo rappresenta una vera e propria svolta in quanto l’imprenditore non proviene dal mondo della politica, ma è stato proposto proprio da quella società civile che le associazioni rappresentano in modo diffuso e qualificato.

A questo scopo, il Coordinamento chiama alla partecipazione e all’impegno tutte le forze attive e organizzate della Regione, non solo le associazioni che agiscono nel sociale, ma anche quelle culturali e religiose, senza tralasciare quelle impegnate in sostegno degli immigrati.

Il Coordinamento esprime il suo appello alle forze sane della politica, presenti nei partiti e nelle istituzioni territoriali. L’urgenza dei problemi chiama tutti all’impegno. Di fronte al tracollo economico e sociale  di gran parte della Regione, occorre mettere da parte sofismi e logiche di pura appartenenza partitica, con l’intento di agire in maniera trasversale rispetto alle forze politiche. Ciò che più interessa in questa ottica è ora l’obiettivo di salvare la Calabria. Occorre rivendicare collettivamente il ritorno a logiche di bene comune, di legalità e di corretta amministrazione, di progettualità dal basso, di sviluppo imprenditoriale. Occorre coraggio e determinazione per realizzare un futuro di speranza per la Regione.

Per questo chiediamo che la parte sana della politica e delle Istituzioni si schieri con noi e con Callipo perchè i valori della legalità, della giustizia sociale, della centralità dell’uomo diventino opera, impresa, lavoro e solidarietà.

Il Coordinamento fa appello alle famiglie, ai cittadini e a chiunque abbia a cuore la Calabria, per incontrarsi e discutere dei problemi e delle possibili soluzioni. Il Coordinamento nasce anche per costituire una forza di dialogo e di partecipazione tra le istituzioni e le persone, tra il mondo dei governati e quello dei governanti.

Il Coordinamento regionale annuncia che sabato 14 novembre, presso il Grand Hotel a Lamezia Terme, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, si terrà la presentazione e l’approvazione delle linee programmatiche elaborate dalle associazioni calabresi che ne fanno parte e che stanno lavorando all’approntamento di linee programmatiche sulla cui scorta si impegnano a sostenere la candidatura di Pippo Callipo alla Presidenza della Regione. Seguirà, dalle 12,30 alle 13,30, una Conferenza stampa allo scopo d’illustrare l’organizzazione e le finalità del Coordinamento.

Il Coordinatore Regionale delle Associazioni Calabresi

Rende 29 ottobre 2009