Polizia, consegnati al Demanio immobili confiscati a Salvatore Aquino

Print Friendly

Polizia, consegnati al Demanio immobili confiscati a Salvatore Aquino


MARINA DI GIOIOSA JONICA – Si sono svolti a Marina di Gioiosa Ionica, senza alcuna turbativa per l’ordine pubblico, i servizi volti ad assicurare la consegna formale di immobili confiscati, ai sensi della legge 575/65, nel novembre 2006, ad Aquino Salvatore, attualmente detenuto in seguito a condanna a 15 anni di reclusione nell’operazione “Nord Sud”.


Gli stabili, 13 appartamenti ed 1 negozio, che erano nella disponibilità della famiglia Aquino nonostante il provvedimento ablatorio, sono tutti siti in Marina di Gioiosa Ionica, alla via Gramsci e, oggi, grazie alla zelante opera di mediazione svolta dagli uomini della Questura e del Commissariato di Siderno, sono stati consegnati all’Agenzia del Demanio di Reggio Calabria, che provvederà a destinarli secondo le finalità previste dalla legge.