CARCERE APERTO SCARCERAZIONI A BARI

Print Friendly

Mafia: 21 scarcerazioni a Bari

(ANSA) – BARI 15 APR – Sono stati scarcerati 21 presunti mafiosi per mancato deposito delle motivazioni della sentenza di primo grado da parte del Tribunale di Bari. Un'altra trentina di imputati, tutti con condanne a oltre 10 anni, sara' scarcerata a ottobre. Si tratta di alcuni dei 160 imputati del maxiprocesso Eclissi nei confronti di un clan barese. Nei confronti degli imputati sono scaduti i 'termini' che decorrono dalla lettura della sentenza all'avvio del processo di secondo grado. Il magistrato che non ha depositato le motivazioni, il giudice barese Anna Rosa De Palo, a fine 2008 e' stato promosso dal Consiglio superiore della magistratura presidente del Tribunale per i minorenni, sempre a Bari. Per fare il punto sulla situazione dell'ordine e della sicurezza pubblica a Bari dopo le 21 scarcerazioni di oggi di presunti mafiosi e trafficanti di droga, il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano ha chiesto al prefetto del capoluogo pugliese, Carlo Schilardi, di convocare per venerdi' prossimo, 17 aprile, una riunione tecnica.