INFILTRAZIONI MAFIOSE IN APPALTI SALERNO REGGIO CALABRIA

Print Friendly

'NDRANGHETA: INFILTRAZIONI IN APPALTI SALERNO-REGGIO CALABRIA, 3 ARRESTI

 

 Catanzaro, 27 feb. – (Adnkronos) – I carabinieri del Ros, con la collaborazione dei reparti provinciali di Catanzaro e Vibo Valentia hanno eseguito questa mattina un'operazione contro esponenti del clan mafioso Mancuso, operante nel Vibonese.

Secondo i magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro si sarebbero infiltrati negli apparti della A3 Salerno-Reggio Calabria imponendo il loro predominio sulla tratta Lamezia Terme-Pizzo. Sono finiti in manette l'imprenditore Salvatore Mazzei, 53 anni, ritenuto il soggetto che coordinava i rapporti tra le imprese appaltatrici e le cosche e Antonio Chindamo, 34 anni di Vibo Valentia. Risulta irreperibile una terza persona. Gli investigatori hanno accertato che le cosche imponevano imprese controllate per la fornitura di materiale, anche se di pessima qualita', e utilizzavano l'escamotage delle fatturazioni per operazioni inesistenti. (Ink/Ct/Adnkronos)