Bovalino: padre e figlio feriti in sparatoria

Print Friendly
Bovalino: padre e figlio feriti in sparatoria

 

Domenica 28 Dicembre 2008 13:34

 

Due uomini, padre e figlio, sono stati gravemente feriti questa notte nel corso di una sparatoria avvenuta a Bovalino di Reggio Calabria nella Locride.

In base a quanto riferito dai carabinieri di Locri, intorno alle 1.20, degli ignoti hanno esploso numerosi colpi di arma da fuoco contro Giuseppe Gioffrè, 51enne titolare di una ditta di carpenteria a Torino e il figlio  A., di 17 anni. I due si trovano in condizioni molto gravi, con ferite da arma da fuoco all'emitorace e al volto (il padre), e all'emitorace e all'addome (il figlio). Giuseppe Gioffrè, residente a Torino e in Calabria per le feste natalizie, era già "molto noto" alle forze dell'ordine, il figlio è invece incensurato. Secondo i carabinieri i due si troverebbero in pericolo di vita. I malviventi che hanno compiuto l'agguato si sono poi dileguati. (Apcom)