GASPARRI SI CHIARISCA COINVOLGIMENTO LAGANA’

Print Friendly

'NDRANGHETA: GASPARRI, SI CHIARISCA COINVOLGIMENTO FRATELLI LAGANA'

 (ASCA) – Roma, 14 ott – ''Piu' volte nel passato ho sollecitato l'urgenza di far luce fino in fondo sulle vicende della Locride e sui fatti che riguardano l'onorevole Maria Grazia Lagana', vedova di Francesco Fortugno, in passato componente della commissione Antimafia.

Dalle notizie relative agli ultimi arresti di ex amministratori in Calabria, si evince che un tale Fabio avrebbe dato informazioni riservate ad una delle persone attualmente arrestate. L'onorevole Lagana' oggi ha dichiarato alla stampa di non sapere come mai questo Fabio avesse notizie riservate.

Forse potrebbe non essere ininfluente il fatto che questo Fabio sia in realta' il fratello della stessa Lagana'. La circostanza e' riportata da diversi giornali, ma non dalle puntuali cronache dell'Unita'. Qualcuno avverta la De Gregorio della stretta parentela del citato Fabio con una deputata del partito di Veltroni''. Lo dichiara il presidente del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.