‘Ndrangheta: sparano su auto, gravi donna e figlio

Print Friendly

'Ndrangheta: sparano su auto, gravi donna e figlio

26 Maggio 2008, 13:33

NICOTERA (Vibo Valentia) – Hanno sparato colpi di fucile contro l'auto su cui viaggiavano. Una donna di 62 anni, Romana Mancuso, e il figlio 36enne, Giovanni Rizzo, sono stati feriti gravemente a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia.

I due sono stati subito trasportati all'ospedale di Gioia Tauro e sono entrambi in prognosi riservata. La donna apparterrebbe all'omonima famiglia affiliata alla 'ndrangheta. (Agr)