Sciopero della fame di Mario Congiusta – primo bollettino medico.

Print Friendly

NOTA STAMPA

Sciopero della fame di Mario Congiusta – primo bollettino medico.

Locri (Rc), ore 17.00 – Sono trascorse le prime 8 ore dello sciopero della fame di Mario Congiusta. Congiusta continua la sua pacifica protesta. Diversi cittadini in mattinata si sono recati incuriositi al “camper dei diritti negati”, situato presso piazza del Tribunale a Locri. Alla prima visita medica – ore 16.00 – i dottori Aldo Nesci e Pierdomenico Mammì, che lo seguono da questa mattina, hanno diagnosticato a Congiusta stato ipotensivo con iniziali segni di disidratazione. Quanto all’invito rivolto a quest’ultimo dai ragazzi di  “Ammazzateci tutti” a voler procedere da domani con una staffetta simbolica dello sciopero, Mario Congiusta ha risposto: “Vedremo”. Prossimo bollettino alle ore 21.00. Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili in tempo reale ai siti www.ammazzatecitutti.org e www.gianlucacongiusta.org.

Ufficio stampa mobile Ammazzatecitutti.org