Napolitano: Vilipendio? Si può proporne abrogazione

Print Friendly

Napolitano: Vilipendio? Si può proporne abrogazione

Così il presidente della Repubblica nel corso della Giornata dell’Informazione

 

17 ottobre, 08:25

ROMA – Del reato di vilipendio al prestigio del presidente della Repubblica, “non toccato per altro dalla riforma dei reati di opinione di pochi anni fa, chiunque abbia il titolo per esercitare l’iniziativa legislativa può liberamente proporne l’abrogazione“.

 

 

“. Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel corso della Giornata dell’Informazione celebrata al Quirinale. “Giudichino poi i cittadini – ha proseguito Napolitano- che cosa è la libertà di critica e che cosa non lo è nei confronti di istituzioni che dovrebbero essere tenute fuori dalla mischia politica e mediatica”.