Condannata a 16 anni di reclusione Doina Matei

Print Friendly

 

 

Condannata a 16 anni di reclusione Doina Matei

 

 Russo
A
NSA) – ROMA, 17 DIC – Condannata a 16 anni di reclusione Doina Matei, la romena di accusata di aver ucciso lo scorso 26 aprile nella metro di Roma, Vanessa Russo.

La 21enne e' stata condannata per omicidio preterintenzionale. Il Gup di Roma, Donatella Pavone, ha infatti derubricato l'originale imputazione di omicidio volontario, ma ha mantenuto l'aggravante dei futili motivi. La Matei e' accusata di aver ucciso Vanessa Russo, 23 anni, sferrandole la punta di un ombrello in un occhio, dopo una lite.

La riflessione di ucceo gorettiQuanto vale una vita umana?

 Solo 16 anni ?