Gli italiani vogliono l?esercito contro la mafia

Print Friendly

Gli italiani vogliono l’esercito contro la mafia

Solo l’esercito, secondo la stragrande maggioranza dell’opinione pubblica nazionale, può risolvere la nuova emergenza criminalità organizzata nel Sud del Paese



Solo l’esercito, secondo la stragrande maggioranza dell’opinione pubblica nazionale, può risolvere la nuova emergenza criminalità organizzata nel Sud del Paese

La richiesta del sindaco di Gela Rosario Crocetta di inviare l’esercito per sconfiggere la mafia, ottiene il consenso del 70 % degli Italiani, il 27% dei quali si dice del tutto d’accordo con la proposta di avere i militari in Sicilia e a Napoli.

Gli episodi degli ultimi giorni fanno emergere l’urgenza di reazioni più forti, meno tradizionali. I cittadini, in base al sondaggio effettuato, su 1000 residenti sul territorio nazionale, dalla società publicaReS – Gruppo Swg, Postpoll.it, appoggiano la volontà di Crocetta. Si appellano al bisogno diffuso di legalità, vogliono sentirsi protetti e desiderano che lo Stato si faccia sentire, si schieri in prima linea, a fianco delle istituzioni e della classe politica, per ristabilire il controllo sul territorio.

I risultati sono reperibili immediatamente on line sul sito www.postpoll.it.

Per sconfiggere mafia e camorra è stato proposto di mandare in Sicilia e a Napoli l'Esercito. Personalmente con questa proposta Lei è:

– del tutto d’accordo 27%
– d’accordo 43%
– in disaccordo 21%
– del tutto in disaccordo 6%
– non risponde 3%

Fonte PublicaReS