OPERAZIONE TERRA DI NESSUNO

Print Friendly

OPERAZIONE”TERRA DI NESSUNO” 

In manette appartenenti ad una cosca di Siderno

 

 

 

 

SIDERNO. Quattro persone sono state arrestate dalla Polizia del Commissariato di Siderno. Gli arrestati sono i fratelli Scott e Pierluigi Zimbalatti, e Bruno e Francesco Filippone, pure fratelli, tutti presunti appartenenti alla emergente cosca Salerno.

 

 

I quattro, tutti di Siderno, già in carcere per una precedente operazione di Polizia, sarebbero dovuti tornare in libertà ieri mattina. La cosca dei “Salerno” è nata da una scissione da quella dominante dei Commisso. Alcuni mesi addietro vennero assassinati a Siderno due dei fratelli Salerno: il primo mentre, in una mattinata di domenica, rientrava a casa in sella al suo cavallo ed il secondo, a circa trenta giorni di distanza dal primo, a pochi metri dalla sua abitazione. Le indagini che hanno portato all’emissione delle ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei fratelli Zimbalatti e Filippone sono state condotte dalla Polizia di Siderno che ha operato sotto le direttive del vice questore Rocco Romeo, coadiuvato dal commissario Francesco Giordano. Secondo gli inquirenti gli arrestati sarebbero i responsabili di alcune intimidazioni di cui in passato sono stati destinatari professionisti ed esponenti politico-istituzionali.

—————————————————————————-

Complimenti da parte ucceo goretti al dott. Romeo,al dott. Giordano ed a tutto il Commissariato di Siderno per l’ennesima brillantissima operazione.