A Gioiosa “Un Canestro per la Memoria”

Print Friendly

Il comitato “Giovani per non Dimenticare”, presenta il torneoi basket, 3 V.S. 3, per il secondo anno, dedicato alla memoria di Giovanna Racco e Gianluca Congiusta.

Si terrà nella città di Marina di Gioiosaonica presso ilungomare C. Colombo alla Torre dei Saraceni dalle 21:00 dei giorni 17-18 Agosto.
Per l'occasione abbiamo invitato presso la Nostra redazione gli organizzatori della
manifestazione, Sergio Minici,Rocco Panetta e Oscar Bombardieri,che si sono adoperati affinché questa 2° edizione si realizzasse nella speranza che anno dopo anno diventi un importante appuntamento estivo nel ricordo di Gianluca e di Giovanna.

Parlando con Sergio Minici, ci ricorda che è passato un anno e mezzo dalla cruenta scomparsa di Gianluca e che in questo tempo tanto è sato detto di lui e sicuramente
mai si smetterà di parlarne.
 Io insieme a Rocco e a Oscar, nel cordo di Gianluca e Giovanna,abbiamo finalizzato questo torneo a scopo benefico, volgendo lo sguardo verso la solidarietà! ”afferma Sergio “ l'abbiamo fatto per far continuare le volontà dei nostri due amici scomparsi, che erano disposti a manifestare interesse ed aiuto a chi ne aveva bisogno.

Nel caso specifico, abbiamo  deciso di devolvere il contributo degli sponsor, in beneficenza ad una famiglia che lotta gia da tempo contro la leucemia”. A questo proposito,Rocco Panetta
aggiunge il suo pensiero “il bambino di questa famiglia, nel corso di questi anni, ha dovuto affrontare un oneroso e difficile percorso culminato con un delicato trapianto
e tuttora necessita di continue cure al di fuori della nostra regione, visto che la nostra sanità
non è in grado di garantirgli un'assistenza adeguata.

Quindi noi pensiamo che ognuno di noi con un piccolo gesto possa contribuire ad alleviare le sofferenze di chi, non per la sua volontà, si trova in una situazione più sfortunata di noi”.

Infine, Oscar Bombardieri, conclude ringraziando le famiglie Congiiusta e Racco, che hanno
sostenuto l'iniziativa, la polisportiva che contribuisce alla riuscita del torneo e  L' 'Amministrazione Comunale per averci dato la possibilità di far svolgere  il torno sul Lungomare.

Dopo queste considerazioni,anche noi della riviera ci auguriamo nella buona riuscita della manifestazione, fondatanon solo per raccogliere soldi o per ricordare due nostri amici scomparsi, ma anche per far divertire i giocatori e tutto il pubblico.