Intitolata a Gianluca Congiusta l’aula didattica della scuola Etica e Libera di educazione allo sport.

Print Friendly

Intitolata a Gianluca Congiusta l’aula didattica della Scuola Etica e Libera di educazione allo sport.

Gioiosa Ionica 11 novembre 2012

Nella foto “Il calciatore” Gianluca Congiusta

Erano centinaia i bambini in campo oggi a Gioiosa Ionica.

La scuola Etica e Libera, voluta da Francesco Rigitano, referente di Libera Locride e dai suoi collaboratori, è la prima scuola del genere in Italia.

Non solo sport ma educazione attraverso lo sport.

La scuola dispone di due campi da calcio e di un’aula didattica. La formazione dei bambini avviene su due fronti complementari fra loro, in campo quella prettamente sportiva, dove i pulcini apprendono i primi passi dello sport calcistico e dove si insegna anche il rispetto delle regole dell’avversario e l’aula didattica, dove i bambini vengono educati al rispetto delle regole a scuola,in famiglia e nella società.
Non mancano i primi approcci all’apprendimento della Costituzione Italiana.

Oggi, l’aula didattica, è stata intitolata a Gianluca Congiusta, il giovane imprenditore sidernese, vittima innocente della ‘ndrangheta, barbaramente ucciso all’età di 32 anni a Siderno.

Una cerimonia veramente toccante, durante la quale, i genitori di Gianluca, Mario e Donatella, hanno donato una foto di Gianluca bambino che si cimenta nei suoi primi calci al pallone.

Era uno sporivo Gianluca, amava quasi tutti gli sport, il calcio, il basket, il surf, la vela, ed anche l’equitazione.
Ma la sua vera passione era il Basket o pallacanestro.


Gianluca si appassiona a questo sport presso l’YMCA di Siderno, la stessa associazione con la quale Dan Peterson aveva vinto tre titoli in tre anni con la Ridgway Club nella YMCA di Evanston.
All’età di 14 anni, nel 1987, Gianluca, aveva frequentato l’NBA LIPTON CAMP diretto proprio dal mitico Dan Peterson, a Salsomaggiore.

Sono certo,ci ha dichiarato Mario Congiusta,che Gianluca dal cielo,veglierà sui bambini di questa scuola e li seguirà nelle loro trasferte.