Locri sfrattata la cooperativa Mistya

Print Friendly

Locri, cooperativa Mistya sfrattata

 Scritto da Domenica Bumbaca   

Giovedì 22 Gennaio 2009 10:02 

LOCRI (RC) – “Se nella Locride si abbattessero con la stessa facilità i muri dell'omertà, la nostra terra sarebbe salva.

Ecco cosa ci hanno fatto trovare stamattina nella struttura dove da 20 anni portiamo avanti il nostro lavoro. Che siamo "sgraditi" è stato detto a chiare lettere, adesso si iniziano a buttare giù i muri esterni. Riusciranno a rendere macerie anche le nostre idee? Ai posteri l'ardua sentenza!”. 

Questo lo sfogo della cooperativa Mistya e del gruppo La Gurfata, che si sono visti “sfrattare” dalla struttura che per anni li ha accolti. La struttura sarà soggetta a ristrutturazione ma sui prossimi progetti e sul destino della stessa cooperativa, attualmente senza casa, nessuno sa nulla.