L’appello di Congiusta: le istituzioni siano parte civile

Print Friendly

 

Siderno, 19.12.2007  |  di Alessio Magro

 

 

L'appello di Congiusta: le istituzioni siano parte civile

 

Lettera agli enti locali calabresi: insieme al processo Costa. Auguri Gianluca

Una lettera per fare fronte comune nella lotta ai clan della Locride. Mario Congiusta continua la sua battaglia nel nome di Gianluca, per il riscatto della Calabria. E invita le istituzioni provinciali e regionali a dare un segnale forte, costituendosi parte civile nel processo al clan Costa, che vede imputato il presunto assassino del figlio. Un appello che arriva nel giorno del compleanno di Gianluca, il 19 dicembre. Auguri Gianluca.

 

 dal sito www.liberainformazione.org