Calabria – Raccolte diecimila firme di solidarietà al Pm De Magistris

Print Friendly


Calabria – Raccolte diecimila firme di solidarietà al Pm De Magistris

Nell'occasione verrà presentato anche il libro intitolato
"La mafia imprenditrice"

Saranno consegnate, virtualmente, Domenica alle 18.00, a Cosenza, nella saladel Comune, nelle mani di Luigi de Magistris, in città per la presentazione del Libro di Pino Arlacchi "La mafia imprenditrice", le oltre 100.000, firmeraccolte in Calabria ed online a favore del Pm napoletano.


L'iniziativa del comitato spontaneo pro de Magistris, che nella manifestazione cosentina ha portato in piazza oltre 6000 cittadini, è volta a sensibilizzare le piú alte istituzioni dello Stato, Presidente della Repubblica e Csm sulle questioni della legalità e della giustizia che nel contesto specifico hanno visto difatto "esautorare un Magistrato, per il solo fatto di aver indagato, su nomi importanti della politica e delle lobbies di potere", cosa inaccettabile sul piano etico e della democrazia, oltre che della legalità e dell'autonomia dei poteri. Le numerose associazioni che sostengono l'azione della giustizia in Calabria non molleranno questa battaglia, finalizzata all'affermazione di quei diritti e garanzie che dovrebbero essere alla base della vita democratica di un paese occidentale. Le vicende che hanno visto protagonisti Ministri, faccendieri, consiglieri regionali, assessori, imprenditori, pezzidella chiesa e dei servizi oltre che lobbies e logge non meglio definite ed identificate, sembrano ricondurre la nostra nazione ad alcune realtà sud americane dei decenni passati. I cittadini Calabresi sono ormai consapevoli che devono intervenire direttamente, in modo inderogabile ma con senso di responsabilità, per dare il loro contributo per una moralizzazione della politica e della pubblica amministrazione, a difesa delle future generazioni che si vedranno consegnare una terra messa in ginocchio da oltre trenta anni di cattiva gestione volta all'affarismo piú spregiudicato (red).