TENTATA RAPINA, UCCISO TITOLARE BAR

Print Friendly

 

Tentata rapina ucciso titolare bar

Uomo assassinato dopo rifiuto di consegnare denaroANSA) – BOVALINO, 20 MAG – Il titolare di un bar, Rocco Aloisi, di 56 anni, e' stato ucciso stasera a Bovalino, nella Locride, nel corso di un tentativo di rapina

Secondo la ricostruzione della polizia,nel bar si e'introdotta una persona incappucciata e armata di fucile che ha chiesto ad Aloisi di consegnargli il denaro.Al rifiuto del titolare del bar,il rapinatore ha sparato 3 colpi che hanno raggiunto Aloisi alla testa e in altre parti del corpo. L'uomo e' morto poco dopo il ricovero in ospedale (FOTO ARCHIVIO).

 Titolare bar ucciso: si fanno altre ipotesi oltre rapina

Bovalino, forse obiettivo assassino era figlio vittima

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 21 MAG – Si fanno altre ipotesi, oltre a quella della rapina, per accertare il movente dell'omicidio del titolare di un bar a Bovalino. In base ai primi rilievi, infatti, le modalita' dell'omicidio non si conciliano col movente della rapina. Gli investigatori stanno anche valutando la possibilita' che obiettivo dell'assassino non fosse Rocco Aloisi bensi' il figlio. Il movente potrebbe essere collegato alla faida di San Luca tra le cosche Nirta e Strangio e i Vottari e i Pelle.